Arredare il giardino con le fioriere in legno, ecocompatibili e belle

arredare giardino

Per arredare il giardino meglio usare un materiale ecocompatibile come il legno

Con l’arrivo dell’estate è bello immergersi nel verde e godere appieno dei nostri freschi spazi all’aperto.

E’ possibile provare il piacere di un’esperienza 100% naturale anche nel giardino della nostra abitazione grazie ad una progettazione dei nostri spazi outdoor ben studiata sin nel più piccolo dettaglio.

Per conciliare e favorire il rapporto con la natura possiamo curare il nostro prato per ottenere un bel manto erboso all’inglese, realizzare un vialetto in pietra naturale, una laghetto o una piscina dall’acqua cristallina e disporre molte piante in nei vasi e fioriere in legno naturale.

Anche se abbiamo solo un piccolo giardino, un balcone o una terrazza possiamo comunque crearci uno spazio confortevole nella natura, l’importante è che sia ordinato e arredato con semplicità e gusto; delle fioriere e dei grigliati in legno ci permettono in questi casi di realizzare zone verdi intime e rilassanti.

Arredare il giardino con le fioriere in legno

fioriera legno Ab style

Fioriera in legno Ab Style

Le fioriere di AB Style, divisione del Gruppo Bevilacqua, specializzata in progettazione e realizzazione di ambientazioni outdoor sono rigorosamente in legno, materiale ecocompatibile ed  esteticamente adatto all’arredo di ambienti naturali.

I vasi sono inoltre belli e di qualità, realizzati in legno scelto e trattato appositamente con impregnanti per garantire resistenza e durata nel tempo.

Grigliati e frangivista in legno per delimitare gli spazi

fioriere con grigliati Ab style

Fioriere con grigliati Ab style

Le fioriere AB Style sono disponibili in differenti forme e misure e possono essere usate da sole o abbinate a frangivista e grigliati, quindi con una funzione non solo ornamentale, ma anche di delimitazione degli spazi esterni, magari per ricreare zone all’aperto intime ed esclusive, di completa immersione nella natura.

 

 

L’ambiente e la scelta delle piante del giardino
Scegliere le giuste essenze vegetali è una delle chiavi di volta nella ideazione e progettazione dei giardini e degli spazi verdi. E’ indispensabil...
Aster puniceus. Più noti come Settembrini di palude.
Gli Astri d’acqua, noti comunemente come “settembrini di palude”, sono delle piante molto robuste. Danno vita a cespugli vigorosi in grado di creare o...
A passeggio tra i profumi della Loira
Pensate a castelli, vigneti, cavalli, giardini e rose: avrete di fronte un tipico paesaggio della campagna francese, lungo i bordi della Loira. Sono t...
Il robot rasaerba: una comodità per la cura del prato
Uno degli aspetti più impegnativi  nell'avere un giardino, riguarda la cura e l'impegno che la persona deve metterci per farlo crescere bello e rigogl...
La Delosperma: semplice da coltivare anche in vaso
La repentina diffusione della Delosperma va sicuramente attribuita ad un particolare esemplare di ibrido: Delosperma dyeri “Red Mountain”. Questo part...
Gli Astri, i fiori di settembre
Settembre è il mese degli astri; si tratta di piante erbacee perenni che costano davvero poco, durano a lungo senza particolari cure, sono facili da r...
Seminare il prato
Seminare il prato è un’operazione piuttosto semplice, ma va eseguita seguendo delle regole ben precise se si vuole ottenere un risultato invidiabile. ...
Le piante d’acqua e la cura del laghetto nei mesi freddi
Prima dell’arrivo della stagione fredda è importante occuparsi delle piante più sensibili presenti negli specchi d’acqua dei giardini. Alcune temono i...


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Molti ci stanno seguendo con passione!
Aiutaci anche tu a diffondere la cultura e la passione per il verde

Condividi GPF su FACEBOOK

Grazie per il Tuo sostegno!!