Arredare il giardino con le fioriere in legno, ecocompatibili e belle

arredare giardino

Per arredare il giardino meglio usare un materiale ecocompatibile come il legno

Con l’arrivo dell’estate è bello immergersi nel verde e godere appieno dei nostri freschi spazi all’aperto.

E’ possibile provare il piacere di un’esperienza 100% naturale anche nel giardino della nostra abitazione grazie ad una progettazione dei nostri spazi outdoor ben studiata sin nel più piccolo dettaglio.

Per conciliare e favorire il rapporto con la natura possiamo curare il nostro prato per ottenere un bel manto erboso all’inglese, realizzare un vialetto in pietra naturale, una laghetto o una piscina dall’acqua cristallina e disporre molte piante in nei vasi e fioriere in legno naturale.

Anche se abbiamo solo un piccolo giardino, un balcone o una terrazza possiamo comunque crearci uno spazio confortevole nella natura, l’importante è che sia ordinato e arredato con semplicità e gusto; delle fioriere e dei grigliati in legno ci permettono in questi casi di realizzare zone verdi intime e rilassanti.

Arredare il giardino con le fioriere in legno

fioriera legno Ab style

Fioriera in legno Ab Style

Le fioriere di AB Style, divisione del Gruppo Bevilacqua, specializzata in progettazione e realizzazione di ambientazioni outdoor sono rigorosamente in legno, materiale ecocompatibile ed  esteticamente adatto all’arredo di ambienti naturali.

I vasi sono inoltre belli e di qualità, realizzati in legno scelto e trattato appositamente con impregnanti per garantire resistenza e durata nel tempo.

Grigliati e frangivista in legno per delimitare gli spazi

fioriere con grigliati Ab style

Fioriere con grigliati Ab style

Le fioriere AB Style sono disponibili in differenti forme e misure e possono essere usate da sole o abbinate a frangivista e grigliati, quindi con una funzione non solo ornamentale, ma anche di delimitazione degli spazi esterni, magari per ricreare zone all’aperto intime ed esclusive, di completa immersione nella natura.

 

 

La salute delle piante e dei fiori: attenzione alle malattie fungine
Le malattie fungine colpiscono prevalentemente in questo periodo: come riconoscerle e come curarle.
Il Parco dei Cento Laghi, un territorio da favola
Il Parco dei Cento Laghi si colloca tra l’Emilia e la Toscana; è un territorio molto particolare, il clima favorevole rende la zona decisamente intere...
Piantare i bulbi a fine estate per la fioritura primaverile
Dalla metà del mese di settembre è possibile iniziare a piantare le bulbose per la fioritura primaverile; tra queste elenchiamo: tulipani, crochi, mus...
Siete tutti invitati ad assistere al foliage
Il foliage, ma più precisamente il “fall foliage”, è uno degli spettacoli più affascinanti che la natura possa regalarci. Letteralmente si tratta dell...
Curare le piante in casa e sul balcone nel mese di ottobre
Ottobre rappresenta un mese importante anche per le piante ospitate in casa e sul balcone. Le fatiche dell'estate si fanno sentire e diventa necessari...
Preparare le fioriture primaverili: i bulbi da fiore in cassetta
Un balcone fiorito piace a tutti, soprattutto se le fioriture sono in coincidenza con l’arrivo della primavera. Se si agisce per tempo molte bulbose c...
Il prato in inverno: la neve
Da sempre consideriamo i ristagni come i nemici maggiori di qualsiasi pianta, quindi anche dei prati. Seguendo questo ragionamento è facile supporre c...
I Sedum, un genere di piante grasse di facile coltivazione
Il genere Sedum appartiene alla famiglia delle crassulacee, ovvero delle piante grasse. Il nome Sedum deriva dal latino sedeo, mi siedo, ed allude al ...


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.