Balconi Verdi: come creare un balcone verde e profumato

Balcone in fiore

Balcone in fiore

Per i meno fortunati che non possiedono un giardino possono per avere un po’ di verde attorno casa accontentarsi di un terrazzo, di un balcone o di un semplice davanzale sul quale ricavare un piccolo spazio verde profumato e colorato, che sicuramente potrà dare, a chi se ne prende cura, le stesse soddisfazioni di un giardino ben più grande.

Dopo aver stabilito lo spazio da dedicare al giardino sul balcone la scelta si sposta sulle piante da posare, aromatiche o fiori profumati, ma molto più spesso alla fine si scelgono entrambe.

Le Piante Aromatiche

Le piante aromatiche a portata di mano sul balcone non sono solo utili in cucina, ma se ben curate hanno anche bellissime foglie che saranno la gioia di chi le coltiva e non passeranno mai inosservate sul balcone.

Le classiche piante che si possono coltivare comodamente su terrazzo sono ad esempio, l’origano, che con le sue foglie color verde-giallo e dai bordi dorati, possono creare profumatissime bordure.

La menta piperita ha foglie verdi che, se accarezzate, emetteranno la caratteristica fragranza di mentolo, vista l’altezza che può raggiungere la pianta (60-70 cm) è consigliabile metterle sullo sfondo dell’area verde.

Altre piante adatte sono la salvia, il rosmarino, il basilico, il timo (molto caratteristico quello dalle foglie gialle, ottimo in cucina per il pesce, mentre quello “classico” va meglio per la carne).

Muretto di tufo su terrazzo per delimitare un area da coltivare

Muretto di tufo su terrazzo per delimitare un area da coltivare

Il problema principale da risolvere è quello di decidere dove e come posizionare le piante sullo spazio che si ha a disposizione, se volete disporre le piantine in modo ordinato, basta piantarle in una fioriera lunga e sistemarle al sole.

Se potete destinare più spazio di quello di una semplice fioriera potete ricavare uno spazio posando sul pavimento un telo impermeabile risvoltato sui bordi, magari adagiandolo su uno o due lati su di una parete esistente creando poi sugli altri lati un bordo alto 25-40 cm realizzato in blocchi di tufo inserendo il telo nell’ultimo strato di tufo. Se il balcone o terrazzo sono molto esposti alle intemperie è bene prevedere uno scolo delle acque praticando un foro nel telo in prossimità dello scarico del balcone il foro andrà coperto con materiale drenante e filtrante in modo da impedire la fuoriuscita del terriccio.

Fiori odorosi e profumati

Gelsomino in fiore

Gelsomino in fiore

Lavanda e gelsomino sono sicuramente i più profumati, la lavanda dal suo inteso colore viola fiorisce a fine maggio raccogliendo i suoi fiori e facendoli essiccare all’ombra li potrete poi usarli per profumare gli armadi tutto l’inverno.

Il gelsomino fiorisce anche lui in estate con tanti piccoli fiori bianchi che spiccano sul verde fogliame sprigionano un intenso profumo di limone.

Piantina di heliotropio

Piantina di heliotropio

Altre piante profumate sono l’erba Luigia, il fior di vaniglia, o il profumatissimo eliotropio, è preferibile scegliere la varietà di gelsomino sempreverde da far arrampicare su supporti modellati a piacere, il suo verde vi accompagnerà tutto l’anno.

Costuire una SERRA faidate per l’inverno
Ormai le temperature gelive mettono quotidianamente alla prova le vostre piantine. Il freddo le attacca ogni giorno e spesso, soprattutto nelle r...
COREOPSIS: il fiore che resiste tutto l'anno
Oggi vi voglio parlare del COREOPSIS, fiore resistente, in grado di avere una rifiorescenza molto elevata durante i 12 mesi dell'anno. Il Coreopsis è...
Lavanda: profumo e colore di Provenza
La lavandula officinalis appartiene alla famiglia delle Labiate. Si tratta di un piccolo arbusto sempreverde, che raggiunta la maturazione può raggiun...
La Melissa, una pianta officinale nota come Cedronella o Erba Limona
La Melissa è una pianta erbacea che può raggiungere dimensioni dai 40 centimetri al metro, cresce spontanea ma può essere anche coltivata. Le foglie h...
La Fucsia e i suoi fiori danzanti
La fucsia è una pianta elegante e aggraziata. Fiorisce da giugno a ottobre, regalando fiori pendenti a calice, dai colori vivaci e molto caratteristic...
Un bosco verticale a Milano, la nuova sfida dei grattacieli verdi
Il quesito è sempre lo stesso: è possibile realizzare grattacieli che si coniughino con i bisogni dell’ambiente? La risposta arriva dal progetto dello...
Piante rampicanti da vaso: la Thunbergia Grandiflora
Si tratta di una rampicante, meno nota rispetto alla più famosa e diffusa Thumbergia Alata: una pianta decorativa stagionale venduta in piccoli vasi, ...
Le cure del mese di settembre per le piante in casa e in balcone
Da fare in casa e in balcone, ecco la lista.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Molti ci stanno seguendo con passione!
Aiutaci anche tu a diffondere la cultura e la passione per il verde

Condividi GPF su FACEBOOK

Grazie per il Tuo sostegno!!