1500 varietà di rose antiche, moderne inglesi in mostra

roseto castello Quistini

Roseto al Castello Quistini

Maggio è il mese delle rose e se amate questi fiori non potete perdervi il favoloso spettacolo della fioritura di queste piante meravigliose al Castello Quistini in Franciacorta.

Durante il mese di Maggio al castello si potranno ammirare oltre 1500 varietà di rose antiche, moderne e rose inglesi.

gertrude-jeckill

Rosa gertrude-jeckill

Mai come quest’anno si è assistito ad uno spettacolo così intenso di colori e  profumi che invadono i bellissimi giardini del parco.

Al Castello Quistini si possono ammirare, ma anche acquistare, splendide varietà come la rosa rampicanteMme Alfred Carrière”, un magnifico esemplare dai grandi fiori profumati bianco seta con leggere sfumature rosa, la rosa  rampicante Lady Hillingdon”, dai petali giallo oro antico e dai fiori ricadenti, caratterizzata da un delicato profumo fruttato e la rosa a cespuglio  “Gertrude Jekyll”, dal colore rosa intenso dotata di una forte profumazione.

m.me-alfred-carriere

Rosa m.me-alfred-carriere

Interessante poi visitare il labirinto di rose, che vuole rappresentare la storia della rosa, dalle più antiche, caratterizzate dal colore pastello e dal forte profumo, fino alle moderne, nate a partire dal 1700, periodo in cui si realizzarono i primi ibridi di rosa tea, che rappresentano l’inizio del procedimento di ibridazione e la nascita di tutte le specie di rosa create nei periodi successivi.

Il tour al Castello Quistini intitolato “tra rose, storia e leggenda” apre fino alla fine del mese di luglio tutte le domeniche e i festivi dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

Per avere ulteriori informazioni visitare www.castello quistini.com e www.facebook.com/castelloquistini.

Stella di Natale, caratteristiche e consigli per curarla
Il nome scientifico è Euphorbia pulcherrima, ma tutti la conosciamo come Stella di Natale. Si tratta di è una pianta tropicale appartenente alla fa...
La Robinia e i suoi fiori colorati
La robinia si riconosce dall’albero da fusto sottile e chioma ampia. Il fogliame è sempre mosso dal vento. Le specie più piccole, specialmente in prim...
La sbocciolatura estiva delle Dalie
E’ proprio il mese di agosto il momento giusto per eliminare l’eccesso di boccioli fiorali laterali che si presentano su molte piante da fiore. Questa...
Piante particolari dai toni metallici
I garden designer ormai le amano, i giardini se ne popolano, si tratta di particolari piante dalle colorazioni metalliche. Scopriamo insieme quali var...
Piante e fiori invernali: la Camellia Japonica Citation
La Camellia è una delle piante ideali se si vuole avere un balcone fiorito anche durante l'inverno, solitamente accompagnato da temperature estremamen...
La lantana: pianta ornamentale o invasiva?
La lantana è una pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle verbenacee originaria delle aree subtropicali americane. Questa pianta venne introd...
Fiera agricola NaturAmica 2012 Vivere la natura, dal 13 al 15 Aprile a Pontedera
Dal 13 al 15 aprile si terrà a Pontedera in provincia di Piasa, nella Piazza del Mercato, NaturAmica 2012-Vivere la natura, fiera agricola annuale del...
Piante rare e insolite a “Giardini nel Tempo”, 6 - 7 aprile, Cesano Boscone
Il 6 e il 7 aprile, a  Cesano Boscone (MI), presso il grande parco “Sandro Pertini” in via Roma si terrà la  settima edizione della mostra mercato di ...


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Molti ci stanno seguendo con passione!
Aiutaci anche tu a diffondere la cultura e la passione per il verde

Condividi GPF su FACEBOOK

Grazie per il Tuo sostegno!!