VASI per balconi e ambienti interni ecologici

Progettare un balcone fiorito o un interno con piante e fiori, non deve essere per forza banale.

Anche in questi casi un tocco di originalità non guasta mai.

vasi per piante

Cozo: si mimetizza totalmente con l'ambiente circostante

Non è necessario essere proprietari di un giardino per creare un ambiente green confortevole e ricco di colore, basta avere un po’ di fantasia.

Se poi siete amanti dell’ecologia e vi sta’ anche a cuore l’ambiente, ci sono una serie di prodotti francesi in grado di arredare il vostro balcone, facendolo diventare un giardino a portata di mano.

Si tratta di vasi sospesi e non, prodotti da un’azienda che studia e usa materiali di riciclo.

In questo caso tutti i prodotti provengono da scarti dell’industria automobilistica.

I tessuti in PVC delle auto si trasformano in vasi pronti a far parte del vostro giardino privato, del vostro balcone o di ambienti interni dedicati al verde.

Vasi per piante aromatiche COZO

E’ un oggetto destinato a contenere piante di tipo aromatico, le protegge e  permette un’ottima conservazione, ad esempio, della vostra piantina di menta, oppure di erba cipollina o del tanto usato basilico.

In questo modo potrete acquistare le piantine, potrete coltivarle e averle sempre a portata di mano.

vaso sospeso

Dalla forma del baccello al vaso

La forma del vaso sospeso nasce dallo studio del comportamento del seme e del baccello vegetale , lo protegge fino a farlo nascere e crescere.

Allo stesso modo il vaso, si apre come simbolo di rinascita e conserva la piantina nel tempo.

Vasi bio FUNNY in materiali al 100% riciclati

Funny è un vaso adatto a soddisfare la progettazione di balconi, giardini e interni di case.

In questo caso la forma vegetale rievoca quella del bulbo della pianta.

Il vaso è realizzato con materiali al 100% riciclati.

vaso materiali riciclati

La delicatezza estetica nasconde la sua infrangibilità

La sua caratteristica principale, che lo rende adatto alla collocazione anche in ambienti esterni, è la sua resistenza.

La lavorazione e l’utilizzo di PVC, fa’ si che il vaso risulti infine leggero, flessibile e infrangibile.

Queste caratteristiche tecniche permettono a questo oggetto di poter essere utilizzato anche in ambito di arredo urbano.

Tutte e due le tipologie di vaso hanno un’interessante serigrafia che abbellisce ancor di più la pianta che deciderete di interrare.

Un oggetto totalmente bio, che vi permette di abbinare la pianta e il fiore con il design green, non risultando eccessivo, ma richiamando forme già presenti in natura, come il baccello, il seme ed il bulbo.

Perchè in un ambiente verde, come il vostro balcone, non bisogna lasciare nulla al caso!

Consigli per organizzare giardini di piccole e grandi dimensioni
I giardini più piccoli richiedono una pianificazione molto attenta e dettagliata proprio perché c'è la possibilità di integrare più elementi in uno sp...
Le piante officinali in aromaterapia, cosmesi e nella pulizia della casa
L’aromaterapia sfrutta i benefici degli oli essenziali contenuti in foglie, fusti, fiori e alcune volte nelle radici di alcune specie vegetali selezio...
Irrigare e concimare il prato in estate
I mesi estivi sono i più critici per il manto erboso, si macchia e ingiallisce con estrema facilità. E’ importante procedere con irrigazioni regolari,...
SARRACENIA: una pianta carnivora ornamentale
Le piante carnivore vengono viste sempre come delle specie affascinanti, in quanto presentano delle caratteristiche insolite rispetto alle normali pia...
I GIRASOLI: coltivazione, cura e nemici
I girasoli sono piante molto apprezzate soprattutto per il loro colore e la loro dimensione. Una delle caratteristiche principali, da cui deriva an...
Il Topinambur (Helianthus Tuberosus): un colorato fiore autunnale
In autunno non sono poche le piante che fioriscono, è quindi possibile rallegrare il nostro giardino creando delle macchie di colore intenso anche...
Il Bucaneve o Stella del Mattino un fiore che può essere coltivato anche in giardino
In inverno, contrariamente a ciò che si può pensare normalmente, la vita delle piante non si ferma; al contrario alcune sono fiorenti e attive. L'e...
Punteruolo rosso delle palme, quali sono le specie più resistenti da mettere in giardino?
L’arrivo in Italia del Punteruolo rosso delle palme, Rhynchophorus ferrugineus, avvenuto tra il 2005 ed il 2006, ha determinato, nel corso di 7 anni, ...


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Molti ci stanno seguendo con passione!
Aiutaci anche tu a diffondere la cultura e la passione per il verde

Condividi GPF su FACEBOOK

Grazie per il Tuo sostegno!!