Il Castello Quistini, in Franciacorta, apre dal 1 Aprile

La Franciacorta, non solo terra di vini

La Franciacorta, zona nota soprattutto per i suoi famosi vini, è però una terra meravigliosa, ricca anche di interessanti angoli naturalistici da visitare come:

Castello Quistini

Castello Quistini

– le Torbiere del Sebino, riserva naturale situata sulle sponde del Lago d’Iseocaratterizzata da un ambiente molto umido e pianeggiante, un territorio costituito da specchi d’acqua e da canneti che ha un’estensione di 360 ettari;

– l’orto botanico di Ome, detto anche Parco delle Conifere, con la sua spettacolare cascata;

– il Castello Quistini, con i suoi bellissimi giardini, che è stato selezionato per partecipare al concorso “Il Parco più Bello d’Italia”, premio nazionale, giunto all’ottava edizione, di parchi e giardini.

Il Castello Quistini

giardini bioenergetici

Il Castello Quistini apre dal 1 Aprile

Il Castello Quistini, che si trova  a Rovato in provincia di Brescia, aprirà al pubblico a partire dal 1 Aprile per mostrarci l’antico palazzo e i suoi bellissimi giardini.

Percorrendo l’itinerario intitolato “Tra rose, storia e leggenda” potremo scoprire:

– uno dei primi giardini bioenergetici in Italia, progettato dall’ecodesigner Marco Nieri,che ha studiato l’influenza delle piante sul corpo unamo;

– il labirinto di rose, semplice ma interessante in quanto ci racconta la storia di questo splendido fiore fino ai nostri giorni;

– un hortus che contiene una piccola collezione di piante officinali e curative;

– un antico frutteto con frutti rari e sconosciuti come il biricoccolo, un ibrido naturale tra susina e albicocca.

 Castello Quistini rovato

Sala del Castello Quistini

Al Castello Quistini potremo passare una bella giornata di primavera all’insegna dell’arte della cultura e del relax visitando i meravigliosi giardini fioriti con rose, tulipani e ortensie,  risvegliando i nostri sensi con i profumi e gli aromi delle piante e scoprendo storie, leggende e misteri di questo antico palazzo.

L‘itinerario completo è un percorso unico tra storia e botanica che ci permette di scoprire, oltre ai  bellissimi giardini anche le interessanti sale del castello; ad arricchire il percorso ci saranno alcuni misteriosi oggetti nascosti in natura, mentre figure di animali costruite con materiali riciclati spuntano dal laghetto o tra i cespugli delle rose.

giardino rose

Giardino rose

Il parco potrà essere visitato tutte le Domeniche e festivi: la mattina dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e il pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 18,00 fino alla fine di Luglio.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.castelloquistini.com.

Siete tutti invitati ad assistere al foliage
Il foliage, ma più precisamente il “fall foliage”, è uno degli spettacoli più affascinanti che la natura possa regalarci. Letteralmente si tratta dell...
MESSER TULIPANO 2012 al Castello di Pralormo dal 31 Marzo al 1 Maggio
Dal 31 Marzo al 1 Maggio 2012 si terrà, presso il Castello medievale di Pralormo (Torino), MESSER TULIPANO… tra orti e orchidee, evento nel quale,...
L'orchidea in un viaggio che dura 3000 anni al castello di Pralormo
Abbiamo già parlato in un precedente articolo di MESSER TULIPANO, evento botanico nel quale ogni primavera si possono ammirare oltre 75.000 tulipa...
Fiera agricola NaturAmica 2012 Vivere la natura, dal 13 al 15 Aprile a Pontedera
Dal 13 al 15 aprile si terrà a Pontedera in provincia di Piasa, nella Piazza del Mercato, NaturAmica 2012-Vivere la natura, fiera agricola annuale del...
La Riproduzione delle Rose. Il 17 giugno 2012 a Torino lezione teorico pratica
Amate le rose e volete sapere tutto sulle rose e su come riprodurle? Questa è la vostra occasione. L’Agenzia Agricola Maurizio Felating dom...
Sapordivino a Villa Trissino Marzotto, Vicenza 9 e 10 Giugno 2012
Sapordivino è un’importante rassegna di vini che si svolge in Veneto. La cornice è tra le più interessanti in Italia; si tratta infatti del parco ...
Corso di potatura delle rose: 18 Novembre al Castello Quistini
Domenica 18 Novembre si terrà nella splendita location di Castello Quistini in Franciacorta un interessante corso di potatura delle rose. Un intero...
Brixia Florum, 14 Aprile a Brescia
Finalmente dopo tanto freddo e pioggia l'attesa Primavera sta arrivando e con lei torna “Brixia Florum”, la mostra mercato di piante e fiori di Bresci...


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Molti ci stanno seguendo con passione!
Aiutaci anche tu a diffondere la cultura e la passione per il verde

Condividi GPF su FACEBOOK

Grazie per il Tuo sostegno!!