Piante acquatiche per abbellire vasche e laghetti del giardino:ninfee,fior di loto, calle

Piante acquatiche

Le piante acquatiche hanno fiori bellissimi e profumi intensi

Le piante acquatiche e palustri emergenti dell’acqua hanno grande importanza nella decorazione dei giardini caratterizzati da laghetti, sponde, vasche. Impreziosire questi elementi attraverso le piante acquatiche vuole dire anche impreziosire il giardino in sé.

Le piante acquatiche, o idrofite, si sono evolute nei millenni adattandosi a vivere con le radici completamente sommerse dall’acqua. A seconda del loro modo di risiedere in acqua queste vengono dette emergenti, galleggianti e palustri.

La maggior parte delle piante acquatiche sono erbacee vivaci, caratterizzate da una elevata rusticità.

Specie di piante acquatiche ornamentali: Ninfee

Ninfee

Le Ninfee sono tra le più famose piante acquatiche e si caratterizzano sia per i bellissimi fiori grandi e solitari che si aprono durante il giorno di colore bianco, rosa, rosso o giallo a seconda della specie.

Oltre ai fiori anche le foglie sono motivo di ornamento del laghetto con la loro forma tondeggiante di consistenza più o meno coriacea.

Unica specie di ninfea che cresce spontaneamente in Italia è Nimphea alba, mentre le altre specie sono importate.

Tra le altre specie di piante acquatiche di elevata bellezza vi è il Nelumbo (Nelumbo nucifera) dai fiori di colore bianco, rosa, giallo e rosso noti anche come “fiori di loto”.

Da sottolineare che il valore ornamentale di queste piante non si limita al solo effetto estetico visivo ma è ulteriormente incrementato dal profumo inebriante dei fiori.

Tra le altre specie molto belle esteticamente meritano di essere citate gli sagittaria, la sagittaria, la Calla palustris e il Cyperus alternifolius.

Impianto e cura: Come piantare le specie acquatiche

Le specie acquatiche vanno impiantate in inverno, sotterrando i rizomi (non troppo in profondità) nella melma formata dal deposito delle acque.

Le Ninfee

In genere la terra argillosa e poco ricca di sostanza organica è adatta come substrato per queste piante.

Le piante acquatiche in genere si moltiplicano molto rapidamente, per cui dopo pochi anni dall’insediamento della prima piantina tutto il laghetto o vasca sarà adornato da queste bellissime piante ornamentali acquatiche.

Nimphea alba

Lascia un Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.